GardaTrek – Top Loop: La corona del Garda Trentino 1° TAPPA da Riva del Garda al rifugio Pernici

Il sentiero dei “Crazidei” con vista sulla frazione di Campi
Sotto cima Giochello, spostandosi di pochi metri dal sentiero

La prima tappa di questo fantastico percorso mozzafiato, parte dalle sponde del lago di Garda a Riva. Percorso un primo comodo tratto su strada chiusa al traffico, talvolta anche molto ripida, si giunge all’indicazione per Cima Sat: qui dalla strada ci spostiamo su sentiero ben segnato e pure molto frequentato in quanto costituisce una delle possibilità di rientro dalla ferrata dell’Amicizia. Arrivati poco sotto cima Giochello/Rocchetta (raggiungibile in 15 minuti, è un notevole punto panoramico da non perdere), si prosegue a destra in direzione di Bocca Giumela. Si sale nuovamente di quota sotto le pendici di Cima Oro fino a Bocca Dromaé, poi Bocca Saval ed infine si arriva alla meta. Circa 15 chilometri di sviluppo con un dislivello positivo di 1850 metri; 350 quello negativo.

edf

continua…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *